Creare la tua attività online. Come fare?

 

 

attività online guadagnare

Questo è un articolo piuttosto lungo e molto importante per te quindi mettiti comodo e leggi tutto l’articolo perchè ti aprirà gli occhi su cosa dovrai fare esattamente se vuoi finalmente trovare la tua libertà finanziaria e vivere grazie al tuo business sul web.

Sia che tu ne debba creare uno, sia che tu abbia già un’attività e vuoi aumentare 2 o 3 volte i tuoi attuali profitti e rendere i tuoi guadagni automatici allora leggi attentamente ed assimila ciò che sto per dirti. Qui sono spiegate le 5 marce che il tuo business deve avere per poter viaggiare ad alta velocità verso il tuo guadagno senza intoppi.

lever-47197_1280

Cosa ci vuole per avere successo online?

Ci sono diversi fattori di cui hai bisogno ed ognuno è indispensabile se vuoi guadagnbare realmente sul web.

Nel web milioni di persone stanno ricercando qualcosa, navigano tra centinaia di siti, chattano su Facebook, partecipano a forum di discussione, vanno su youtube a guardarsi i video ecc. Ogni giorno sono distratti da mille cose.

L’internauta entra in contatto con tante persone sul web ogni giorno, ed è difficile che, se si imbattono su di te ed il tuo business riescano a ricordarsi di te e ad ascoltare ciò che hai da dire loro, che sei l’ennesimo “faccione” con cui sono entrati in conttato attraverso internet.

Come puoi fare per catturare la loro attenzione e riuscire così a mettere le basi per il tuo business? Prima di tutto

senza un mercato, un pubblico di persone che ti possono vedere, ascoltare ed interagire il tuo business è nullo.

Se non hai un numero di persone interessate a te, a ciò che offri ti consiglio di chiudere il pc e dedicarti ad altro.

Guarda questo post dove è presente un video che ti spiega questo concetto.

Come fai a sapere se le persone sono interessate a te e al tuo business?

Prima di svolgere qualsiasi azione online dovrai compiere l’unica vera azione efficace che ti permetterà di andare a colpo sicuro ed imbastire un business con grande profitto. Dovrai indagare su quali siano gli interessi più forti tra gli internauti, che si possono allacciare all’argomento del tuo business.

Dovrai sapere con esattezza chi è il tuo mercato di riferimento.

Se parti da zero e vuoi impiantare un business sul web questa è la risorsa gratuita che devi leggere (ci metti 10 minuti a leggerlo, ma ti risparmia mesi e mesi di tentativi a vuoto senza guadagnare un solo euro dal tuo business).

Quindi identifica dapprima il gruppo di persone a cui vuoi rivolgerti in base a determinati parametri quali gli interessi, l’età, le abitudini, problemi, desideri ecc.

Se hai già un’attività tradizionale offline quello che dovrai fare è passare al successivo step che ti permette di bucare il mercato e ritagliarti il tuo spazio, anche se la concorenza là fuori è piuttosto marcata.

Dovrai trovare un singolo elemento che riesca a differenziarti da tutti gli altri e che riesca ad essere facilmente ricordato nella mente dei tuoi potenziali clienti.

Facciamo un esempio pratico. Se hai un negozio di cartoleria potresti creare la tua differenzazione in questo modo. Scegli il tuo pubblico di riferimento. Ad esempio potresti offrire un servizio particolare ad un pubblico specifico: le aziende.

Potresti creare la tua differenzazione in questo modo comunicandolo così: “hai necessità di avere immediatamente la tua cancelleria? Noi te la inviamo in giornata presso il tuo ufficio” In questo caso sarai l’unica cartoleria che si occupa di inviare a domicilio i propri articoli di cancelleria alle aziende entro le 24 ore.

Questo ti aiuta a posizionarti in modo unico sul mercato.

ok ma come puoi fare per catturare la loro attenzione?

Se ti presenti decantando le caratteristiche del tuo servizio non otterrai molti risultati.

Perchè questo? Perchè stai saltando un passaggio fondamentale in qualsiasi business.

Le persone o aziende prima di acquistare vogliono sapere chi sei e se possono fidarsi di te.

Ogni volta che dobiamo acquistare qualcosa da qualcuno nella nostra testa si formano dei dubbi legati a diversi aspetti? Chi è lui? é affidabile il prodotto? Sarà adatto a me?

L’acquirente deve toccare con mano e  rendersi conto che tu sei la soluzione giusta e che fai al caso loro. Quindi cosa puoi fare?

Se hai un business online o un’attività offline il sistema è sempre quello: regala qualcosa di valore e che sia utile per il potenziale cliente.

Dovrai fare un lavoro di “formazione ed educazione” in cui grazie al tuo sapere riuscirai a mostrare che tu sei l’esperto del settore o porterai i potenziali clienti a capire l’efficacia del tuo prodotto. Come puoi fare ciò?

ATTRAVERSO DEGLI INCENTIVI (lead magnet)

Per incentivo non intendo uno sconto. Questa parola per il potenziale cliente presuppone che tu gli stia vendendo qualcosa. Penserà : “ecco un altro che vuole vermi qualcosa”. Meglio allora utilizzare un coupon da consumare.

Gli incentivi possono essere diversi, a seconda del tuo business, del settore, del tuo pubblico di riferimento.

guadagnare da casa e lavorare
Il lead magnet attira persone interessate al tuo business

Eccoti una carrellata di LEAD MAGNET che puoi creare:

  • Consulenza gratuita
  • report in formato pdf su cosa fare per ottenere un singolo beneficio
  • Video tutorial dove mostri come fare qualcosa nella pratica
  • Download di applicazioni
  • Podcast sugli errori da evitare che ostacolo il raggiungimento del suo obiettivo
  • Demo o prova gratuita del tuo servizio
  • Comparazione prodotti e consigli sugli acquisti
  • Checklist (lista puntata sulle azioni da fare per risolvere qualcosa)

Quindi di incentivi ce ne sono a bizzeffe (ne hai appena visti alcuni,ma ce ne sono degli altri).

Dando questi contenuti gratuitamente capiranno di che pasta sei fatto, diventi l’esperto di quel mercato e potrai mettere in mostra le tue competenze o il tuo modo di lavorare.

Questi incentivi come li puoi distribuire?

Mediante una pagina con un modulo da compilare. In questo caso dovrai assicurarti di avere in cambio l’indirizzo email di chi usufruirà del tuo incentivo. Queste pagine hanno il solo scopo di catturare l’email dell’utente. Esse prendono il nome di Squeeze page o Opt-in page.

Lavoro da casa e guadagno
Ecco un’ Opt-in page che utilizza un podcast come incentivo

La tua lista email è la cosa su cui dovrai focalizzarti per vedere crescere il tuo business in maniera anche piutosto veloce.

Avere dei contatti email significa avere a disposizione “un tuo mercato” composto da persone che hanno dimostrato interesse verso te come persona e verso ciò che offri. Quando si iscrivono ti stanno inconsciamente dicendo “mi sto fidando di te e voglio saperne di più”.

Il tuo business online deve incentrarsi sulla crescita della tua lista di iscritti. Non dimenticarlo mai. Punta ad ottenere più iscrizioni possibili. Più è larga la tua lista e più hai possibilità di guadagnare maggiormente (ma puoi avere ottimi redditi anche con liste molto piccole..dipende dal settore).

In questo modo potrai ricontattare l’utente più volte e tramite i tuoi contenuti potrai guidarlo verso l’acquisto dei tuoi prodotti/servizi.

Creando un rapporto con i tuoi iscritti si instaurerà un rapporto di fiducia sempre più stretto e diventerai il loro punto di riferimento. Per farlo in modo corretto evita di fare questi  10 errori più comuni. Potrai comunicare quando lo vorrai, ti basterà scrivere una mail e cliccare il pulsante di invio dal tuo autorisponditore per farla recapitare a centinaia e centinaia di persone.

lavorare e guadagnare online

Dai sempre di più di ciò che si aspettano ( se vendi online attrezzatura per imbiancare, magari tramite l’affiliazione ad Amazon) potresti regalare loro un file di testo dove spieghi cosa fare per ottenere un’imbiancatura perfetta), o tornando all’esempio della cartoleria potresti offrire alle aziende un servizio di assistenza velocissimo.

Offri sempre del valore aggiunto rispetto a chiunque altro.

In questo modo potrai contare su clienti che sono anche tuoi Fan e che saranno  desiderosi di acquistare da te ogni volta che notifichi loro attraverso una tua email del lancio di un tuo servizio o prodotto.

Questo è tutto. Se vuoi costruire il tuo business online partendo da zero, anche se non hai budget e vuoi alti margini di profitto sarò ben lieto di spiegartelo in questi  4 video gratuiti.

Se sei un imprenditore ma non riesci a cavare un ragno dal buco dalla tua attività e stai navigando in cattive acque qui trovi il sistema spiegato passo dopo passo per riprendere a generare fatturato e clienti in pochi giorni.

Se hai bisogno di una consulenza privata o se vuoi implementare una strategia assieme a me scrivimi a: infoguadagno81@gmail.com

Ora che sai gli step necessari per crearti un business online condividi questo articolo con i tuoi amici che vogliano costruirsi un futuro grazie al web. E tu? che business stai già sviluppando o che vorrai creare? Scrivilo nei commenti qui sotto!

Caro imprenditore come puoi risollevare la tua attività?



imprenditore lavorare e guadagnare

Oggi purtroppo tanti imprenditori si trovano alle prese con attività che non rendono loro quanto sperato o in numerosi casi accade che non ci guadagnino quasi nulla o peggio ancora che abbiano più spese che incassi.

E’ un fenomeno molto diffuso e capita di ascoltare tanti imprenditori che sono sull’orlo di una crisi di nervi perchè non sanno più che pesci prendere dopo averle provate tutte.

Ho pensato quindi di pubblicare questo podcast per dare una linea guida da seguire composta da 4 fasi che potesse risollevare le sorti delle loro aziende.

Se anche tu ti ritrovi in queste condizioni ascolta attentamente il podcast.

Non perdiamo altro tempo. Sai perfettamente che il tempo è denaro 🙂  Clicca sul bottone rosso in alto a sinistra sull’immagine qui sotto e buon ascolto!

Se sei interessato a risollevare definitivamente la tua attività  clicca qui per ottenere gli esercizi e il piano pratico per tornare ad essere un imprenditore orgoglioso della sua attività.

 

Come pubblicare un podcast immediatamente e senza dover impazzire

lavorare con i podcast

 

Hai bisogno di pubblicare un podcast e non hai tempo nè per studiarti l’html, nè per capire come funzionano le cartelle in ftp e non ti intendi di hosting e feed?

I poadcast soprattutto oltreoceano somo molto diffusi e vengono utilizzati per accelerare i propri business online, perchè questo canale di comunicazione è molto efficace.

Anche in Italia sta prendendo piede questa cultura di “ascoltatori” e chi ha un business online può sfruttare questo tipo di pubblico per aumentare la propria visibilità.

Ora ti insegno come potrai partire da un file mp3 e pubblicare un tuo poadcast in pochi minuti, senza dover impazzire ed evitare inutili passaggi che ti fano perdere tempo e non sei sicuro che il risultato finale sia buono.

Per creare il tuo file avrai bisogno del tuo pc (anche Mac), un microfono, un software di registrazione audio che ti consenta di creare un file mp3.

Io ad esempio utilizzo Camtasia (gratis per 30 giorni), ma è molto valido Audacity, un programma gratuito dove puoi registrare la tua voce e trasferirla nei numerosi formati supportati.

Una volta che avrai fatto il download del tuo file nel formato che preferisci potrai utilizzare un programma (gratuito se non devi creare numerosi poadcast) per riuscire ad avere il tuo poadcast pronto in un attimo.

Per pubblicare un poadcast dovresti utilizzare un hosting, mettere la tua cartella con il file in una pagina all’interno del hosting tramite la tecnologia ftp (si utilizza in genere Mozilla), dovresti estrarre il link del feed, per poi scriverlo nel programma di diffusione opportuno  e caricarlo su una piattaforma (Itunes ad esempio).

Io sono sempre stato dell’idea che occorre ottenere un ottimo risultato con il minor sforzo possibile e nel minor tempo possibile. La mia filosofia è quello di generare ricchezza dal web, e tutto ciò che riguarda la parte tecnica deve venire delegata a terze parti, oppure utilizzare gli appositi strumenti online che ti consentando di avere tutto pronto in poco tempo. Il tuo tempo è denaro, se perdi troppo tempo in tecnicismi vari ti viene sottratto del tempo prezioso per rimanere focalizzato sul tuo obiettivo. Devi definire le tue proprità. E’ molto importante saper sfruttare efficacemente il proprio tempo a disposizione per una produttività eccellente.

Leggi a tal proposito questo articolo su come dovrebbe strutturato il tuo progetto di business.

Chiusa questa parentesi sulla produttività online per non dover impazzire a pubblicare il tuo podcast una volta che avrai il tuo file in un formato ideale dovrai utilizzare il programma Soundcloud. Esso è un programma che contiene una versione base gratuita che può essere più che sufficiente per creare un buon podcast.

Se vorrai potrai scaricare l’audio direttamente da un tuo video youtube. Cosi potrai sfruttare un ulteriore canale di comunicazione per diffondere il tuo contenuto.

Ecco come ho fatto io per sfruttare un mio video youtube per trasformarlo in podcast

lavoro da casa da video a podcast

Questo è un video (le 3 potenti strategie di traffico gratuito)che ho potuto realizzare attraverso un software gratuito con cui effettuare ottime presentazioni professionali, dove puoi scegliere dei temi molto belli e personalizzare tantissimi aspetti, dallo sfondo, alle immagini, alla sequenza slide, all’aggiunta dei file con la tua voce per completare la presentazione.

Vai sul tuo canale youtube, selezioni “mio canale”, scegli il video. Sotto al video clicca su “condividi”. Seleziona ora l’url del video che ti è appena comparso e copialo. Puoi utilizzare diversi programmi di conversione video. Apri una nuova finestra e digita questo url : http://www.onlinevideoconverter.com

 

lavoro da casa poadcast

Incolla nel campo bianco il link del video di you tube che vuoi convertire e clicca sul pulsante “converti”

In poco minuti (o anche in pochi secondi  se il tuo video è solo di qualche minuto) avrai il tuo file adatto per il tuo poadcast. Infatti questo convertitore ti creerà un file in .mp3, .mp4 o .avi

Ora che avrai fatto il download del tuo file torna su Soundcloud. La registrazione è  gratuita, la puoi fare inserendo email e password, o puoi fare l’iscrizione direttamente con il tuo account Google + e Facebook.

Ora in alto a destra sul menu di navigazione clicca su “upload” e si aprirà una schermata dove dovrai caricare il tuo file creato.

lavorare da casa poadcast

A questo punto dovrai entrare nel tuo pannello di controllo del pc  selezionare il file che avrai salvato.

Ora Soundcloud ti permetterà di inserire il titolo (è compilato in automatico, ma puoi sempre modificarlo all’istante), i tag del podcast (ne dovrai scrivere almeno  4) e potrai inserire una descrizione testuale per spiegare di cosa tratta il tuo podcast.

Potrai decidere di condividerlo subito sui social network mettendo la spunta sui piccolo bottoni di condivisione in basso a destra o lo potrai fare in un secondo momento. Selezionando poi l’opzione “public” il tuo podcast sarà visibile a tutti gli utenti soundcloud.

lavoro da casa poadcast 2

Adesso non ti rimane che cliccare sul pulsante arancione “save”

Perfetto! il tuo poadcast è pronto per essere pubblicato dove vuoi.

Come potrai vedere Soundcloud ti ha generato il link per poterlo condividere dove vuoi tu. Ma se vuoi integrarlo all’interno di una tua pagina web ti basterà andare su ” Home ” dove verrà visualizzato il tuo podcast. Poi ti basterà cliccare sulla piccola icona appena più sotto, che riporta la dicitura “share”

poadcast lavorare online

Dopodichè seleziona “embed” e vedrai la stringa di codice in html da inserire ad esempio in un tuo articolo. Inserisci il codice html e il gioco è fatto! Il tuo poadcast sarà visibile e gli utenti dovranno semplicemente cliccare su il tasto “play” per ascoltarlo.

Questo procedimento ti evita di conoscere il linguaggio di programmazione, non dovrai individuare i feed per pubblicarlo, lo puoi fare subito (se hai urgenza di crearne uno), puoi sfruttare i tuoi video youtube per utilizzare un ulteriore canale di comunicazione (quindi il formato di solo audio).

Vuoi vedere il risultato del poadcast in questione? Eccolo:

Fai sentire la tua voce al mondo intero! 😛

Spero di esserti stato utile. Condivi l’articolo con i tuoi amici. Creare un podcast ti darà maggiore visibilità e può portare il tuo business a livelli sempre più alti.

I 3 errori che ti allontanano dal guadagnare sul web

Oggi vorrei parlarti  di quali errori possono bloccare lo sbocciare della tua attività imprenditoriale sul web.
Il bello di un business online è che puoi sapere con precisione quali azioni sono migliori e quali azioni ti allontanano dal tuo obiettivo. Tutto ciò che fai può essere monitorato. Come dice Valerio Fioretti (fondatore del sito http://valerio.it)  l’internet marketing è una scienza quasi esatta, ad ogni azione corrisponde una reazione. Fai in modo che la reazione sia sempre positiva. Come puoi farlo?

Seguire la azioni di persone di successo che hanno portato a reazioni positive. Una prova di fatto che sia effettivamente compiuta e dove possano essere documentate le reazioni positive all’azione compiuta è un ottimo modo per provare ad effettuare la stessa azione.
Probabilmente avrai dei buoni risultati, ma difficilmente avrai gli stessi risultati di che l’ha compiuta prima di te. Ovviamente non sei uguale a lui, non hai lo stesso carattere, non hai lo stessa affermazione professionale, non hai lo stesso “pubblico a cui rivolgerti”, non hai gli stessi strumenti che lui stesso ha usato. I fattori sono diversi, possono determinare risultati identici oppure abbastanza differenti. Ma ciò che ha funzionato per altri dovresti provarlo a prescindere.
Agisci e agisci di nuovo: solo agendo potrai avere dei risultati. Solo misurando i risultati saprai se ti stai muovendo bene o stai andando verso il fallimento.
Se non agisci non potrai mai saperlo. Ricevi una reazione positiva? Vai avanti così e cerca di compiere la stessa azione cercando di migliorarla. Hai ricevuto una reazione negativa? Prova qualcos’altro. Ciò che scopri non funziona provala di nuovo, cercando di modificarla. Se anch’essa non da i risultati sperati lascia perdere ciò che hai fatto e passa ad un’altra azione/strategia.

Un errore che potresti commettere è la mancanza di know-how. Questa parola che ti può suonare complicata è il termine inglese che significa “conoscenza”.
Per intraprendere un business online devi avere delle conoscenze sufficienti che ti portino ad avere successo.

conoscere nicchie e guadagnare

Nel nostro caso dovrai avere delle 3 tipi d conoscenze:

  1. Conoscenze riguardo alla nicchia.  Non ci vuole molto, ti ci vorrà solo qualche giorno o solo qualche ora. Ma purtroppo troppe persone non pongono attenzione su questo punto, ottenendo i risultati che non vorrebbero: Consulta questo report gratuito se non vuoi perdere tempo ad acquisire questa conoscenza. Se non poni il tuo focus sulla tua nicchia e sulle sue esigenze non otterrai risultati.
  2. Conoscenze riguardo all’argomento trattato. Se hai una tua passione sicuramente avrai delle informazioni sufficienti che ti renderanno una persona preparata. Una persona che conosce molto bene l’argomento è considerato un esperto. Solo attraverso la tua competenza potrai creare dei contenuti utili, potrai approfondire determinati argomenti, potrai fornire il tuo aiuto ad altre persone, sarai in grado di rispondere alle domande e ai commenti che faranno chi ti segue online.
  3. Conoscenze riguardo al marketing. Se hai queste competenze sarai in grado di trasformare in denaro il punto 1 e il punto 2. Farai soldi importanti nel momento in cui saprai venderti bene, riuscirai a promuovere bene i tuoi contenuti, avrai abilità nella scrittura persuasiva. Se non hai conoscenze di marketing non preoccuparti, puoi sempre delegare qualcuno in gamba che lo faccia al posto tuo.

Altro errore che potrebbe ostacolarti nel tuo cammino di imprenditore online è l’eccessiva voglia di perfezione.

Questa tua voglia ti porta inevitabilmente a perderti in stupide domande e futili azioni. La tua preoccupazione è quella di scegliere la piattafomra per creare il tuo blog, lo strumento figo per avere una grafica da paura, l’ultimo sistema per tracciare le visite del tuo sito ecc.

Avere degli strumenti validi va benissimo, ma ciò ti porta via un saco di tempo ed energie (e nel video Valerio ti spiega il perché). Nessuno strumento ultramegafigo riuscirà a sostituire ciò che conta davvero: il tuo contenuto e il tuo messaggio!

Quindi dedica meno tempo alla tecnologia e dedica più tempo a migliorare i tuoi contenuti! Fallo e i tuoi guadagni aumenteranno.

Altro errore che potresti fare è quello di non agire mai.  Sei titubante perchè non sai se quell’azione sia la miglior cosa da fare. Hai paura di sbagliare qualcosa e per via della tua preoccupazione non fai nulla. E qui torno alla frase che ho scritto sopra. Te la ripeto così sono sicuro che la assimilerai: Agisci e agisci di nuovo: solo agendo potrai avere dei risultati. Solo misurando i risultati saprai se ti stai muovendo bene o stai andando verso il fallimento.

L’unica cosa certa che ti può portare a fallire e l’immobilità. Quindi agisci sempre e comunque. Avrai sempre tempo per correggere il tiro.

Spero che questo articolo possa esserti stato utile, se lo è stato per te…perché non lo condividi?

Clicca sui pulsanti di condivisione qui sotto!

La cosa veramente importante quando inizi un business online

Quando decidi di crearti un business online sicuramente la leva principale che utilizzerai sarà il  guadagnare soldi dal web.

Questo è il tuo obiettivo. Lo raggiungerai? Da cosa dipenderanno i tuoi risultati?

La tua risposta potrebbe essere: dalla pianificazione di ciò che vuoi ottenere!  ma…

Per avviare un business come saprai dovrai ragionarci su, ponderare le tue scelte e soprattutto scegliere la nicchia di mercato giusta.

Se sbagli nicchia non c’è business che tenga. Se sbagli approccio alla nicchia avrai fallito. Se non sai comunicare il messaggio giusto alla nicchia avrai i giorni contati.

Individuare e studiare la nicchia è il primo step da compiere quando vuoi creare un business online.

 

https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=bL7T&webforms_id=539504

 

Perciò prima di compiere quel primo passo dovrai startene fermo, immobile e cominciare a pensare.

Dovrai fare una riflessione molto importante che ti porterà ad avere la strada spianata o a bloccarti davanti a  degli ostacoli.

Il tuo scopo principale è fare soldi online, diventare un imprenditore del web, avere l’indipendenza finanziaria.

Vuoi lasciarti alle spalle il tuo lavoro monotono. sei stanco delle troppe ore di lavoro, del tuo stipendio basso, del tuo capo che ti rende il lavoro difficile.

Ok questi sono validi motivi per buttarti nella creazione di un tuo business ma…

Il tuo vero obiettivo, il tuo vero motivo nel profondo del tuo cuore qual è?

quale scopo spirituale hai?

Quale insieme dei tuo valori  metti in campo per raggiungere i tuoi obiettivi?

Cosa ti fa sentire bene mentre costruisci il tuo business? Cosa ti spinge veramente a intraprendere un business su un argomento piuttosto che un altro?

Chiediti: PERCHE’ LO VOGLIO FARE? Cosa mi muove veramente a fare ciò?

Al di là di guadagnare soldi ognuno di noi è motivato a fare qualcosa perché se lo sente dentro. Scopri la motivazione che porta a realizzare te stesso.

I tuoi valori, la tua spiritualità, i tuoi principi sono tutto quello che ti spinge per realizzare te stesso e i tuoi sogni. Quando ci penserai e avrai trovato il tuo vero scopo saprai prendere tutta l’energia che possiedi e la convoglierai nel raggiungimento del tuo obiettivo.

Avrai una spinta emotiva che ti manderà l’entusiasmo alle stelle. E’ l’entusiasmo che porta la posititivà, la voglia di non mollare mai, ed è quella forza invisibile molto potente che riesce a influenzare positivamente le altre persone e le tue relazioni in generale.

Ecco questo pensiero spiegato da Cecilia, fondatrice del portale italiano Webilicious, da cui trarre ispirazione per diventare un imprenditore del web.


Quando avrai trovato dentro di te la vera motivazione otterrai una forza invisibile ma molto potente, che lavora con te e per te in ogni momento, fino a realizzare come diretta conseguenza i grandi guadagni a cui aspiri.

Ti piacerebbe creare un business dal nulla? Scopri come puoi fare attraverso questi 4 video gratuiti.

 

 

Guardare al mercato globale per intraprendere il tuo guadagno come imprenditore online

 

Oggi voglio farti ascoltare le parole di Filippo Toso, direttore della sua Creative Park, un azienda che aiuta le imprese a migliorare la propria comunicazione per migliorare i profitti.

Cosa centrano le aziende con te, che vuoi crearti da solo un business online?

Ci sono due cose che dovrai capire se vuoi guadagnare con il tuo business online.

Un concetto molto importante che esprime Filippo quando si parla di come si possa intraprendere un business è tenere in considerazione non solo il mercato italiano ma anche quello internazionale. Lui stesso dichiara di vendere i suoi software prevalentemente all’estero. Infatti dovresti guardare al mercato in senso ampio, per capirne i bisogni e le tendenze. Diverse tendenze che si verificano in altri paesi possono poi arrivare anche nel nostro paese. E’ importante questo fattore perché potresti creare un business innovativo su qualcosa che sta cominciando a prendere piede da noi e che potrebbe rivelarsi un boom in un futuro molto vicino (nicchia vergine). Nel report nicchie di mercato ti illustro che strumento puoi utilizzare gratuitamente per individuare un trend.

trend nicchie di mercato

Magari in questo video intervista si entra nella materia tecnica di programmi e applicazioni ma voglio passarti il concetto fondamentale.  Ed è questo: se hai un progetto mettiti in moto e parti. Non perdere tempo a creare un prodotto/servizio perfetto. Dovrai averlo nella tua testa, dovrai svilupparlo e lanciarlo sul mercato. In questa fase non ti devi preoccupare di creare il prodotto definitivo, ma valutare la risposta del mercato. Potrebbe rivelarsi un successo o un grosso fallimento. Chi può dirlo? L’importante è non perdere tempo. Se non riesci a vendere accantona l’idea e creane un’altra. Semplice no? Abituati a fallire per avere successo.

Puoi guardare qui sotto il video con la sua breve intervista rilasciata al Codemotion qualche anno fa.

Impara anche a sbagliare, ti servirà per trovare la strada giusta!

Ai tuoi guadagni

Daniele

Guadagnare in più nicchie replicando le abilità

La produttività  e l’ottimizzazione del proprio lavoro da casa è una delle chiavi per crearsi delle fonti di guadagno multiple.

Essere produttivi è una delle cose che rende l’equazione guadagno percepito/tempo impiegato molto positiva.

Se riesci ad avere una buona produttività seisicuro che stai facendo un passo in avanti verso la ricchezza, e precisamente verso il tuo cash flow.

Perché non verrai pagato in base alle ore di lavoro che fai, ma in base a quanto denaro riesci a generare.

Tutti gli imprenditori di successo creano ricchezza. Potrebbero smettere di lavorare, la loro presenza non è indispensabile perché i loro business non hanno bisogno di essere seguiti, generano oramai denaro in automatico. Ma lo fanno per migliorar sé stessi, per mettersi in gioco, e vedere come far proliferare le proprie aziende.

Un’ora di lavoro deve essere duplicabile per generare altro denaro. Facciamo un esempio con il metodo di lavoro di Nicola Fabiane, messo in evidenza nel blog di Giulio Marsala.

Questo è l’articolo: http://www.giuliomarsala.com/category/produttivita/

Nicola usa la leva per aumentare i suoi guadagni.  Egli fa leva su ogni cosa. Quando egli crea un prodotto, un metodo di lavoro, quando acquisisce una nuova competenza fa in modo che ogni cosa che gli riesce bene possa essere replicata in altri settori, così che possa avere più fonti di guadagno dalla singola “leva” che mette in campo.

Nicola si trova a gestire più business contemporaneamente. La sua abilità acquisita è il marketing. E utilizza tale abilità per creare “business di serie”.  Come definisce Giulio: “Nicola usa un approccio seriale con particolare maestria. Ogni volta che trova un metodo efficace per far rendere al massimo una campagna pubblicitaria pensa sempre al modo di fare  funzionare tale campagna in un altro settore, ovviamente adattandola se necessario.

guadagnare imprenditore seriale

E’ come se prestasse una sua singola abilità a 10 imprenditori che ne ricavano dieci business profittevoli. Se impiega del tempo per analizzare i mercati (come consiglio di fare sempre! A tale scopo ho realizzato il report gratuito “nicchie di mercato“) e decide di non entrarci, avrà comunque “riciclato” il suo tempo per trarre delle indicazioni su mercati affini (nicchie correlate). Così si risparmia tempo e si produce di più. “

Non è il massimo sforzo che produce il massimo risultato, ma un’azione intelligente, mirata, con minimo sforzo a produrre risultati straordinari!

Ti auguro una massima produttività.

Daniele Olivieri